SONDA STG

SENSORE PER IL RILEVAMENTO DELL’APERTURA O DEL TRAFILAMENTO DELLE VALVOLE DI SICUREZZA

Come funziona:

Il sensore STG ha la funzione di rilevare l’eventuale trafilamento o apertura delle valvole di sicurezza negli impianti di refrigerazione industriale, funzionanti con qualsiasi tipo di gas refrigerante.

Al superamento del valore di allerta o di allarme della presenza di gas refrigerante (Valori di soglia impostati dall’utente), il dispositivo segnalerĂ  al controllo l’allarme e attiverĂ  localmente una segnalazione visiva. Inoltre tramite protocollo MODBUS è possibile visualizzare valori come, % Presenza Gas, % Presenza Gas di allerta e % Presenza Gas d’allarme ed impostare le relative soglie.

Il sensore STG è disponibile in 2 diverse versioni:

STG – B: Provvisto di un relè con tre contatti (C- NO -NC), di un protocollo Modbus RS-485 ed alimentata in 24 V DC.

STG – F: Provvisto di un relè con tre contatti (C- NO -NC), di un protocollo Modbus RS-485, di due uscite analogiche 0-10V e 4-20 mA ed alimentata in 24 V DC.

Inoltre entrambe le versioni saranno provviste di una segnalazione locale d’allarme visiva che permette anche la visualizzazione dello stato in tempo reale.

Tramite l’attacco filettato da 1” del quale è dotato, il sensore STG può essere facilmente installato su una tubazione in uscita da una o più valvole di sicurezza presenti nell’impianto. Potrà essere utilizzato in applicazioni stand-alone o collegato attraverso le uscite analogiche, digitale, o tramite collegamento seriale RS485 Modbus, ad un sistema di controllo (Controllori elettronici, PLC o dispositivi di terze parti) in grado di eseguire le eventuali procedure di allarme.

Benefici:

Questo dispositivo offre la possibilità di intervenire tempestivamente in caso di apertura o trafilamento di una o più valvole di sicurezza, in modo da evitare dispersioni di gas refrigerante nell’ambiente, eventuali fermi impianto e contribuire alla garanzia di una maggiore sicurezza per le persone che operano nelle vicinanze.

Elenco dei vantaggi:

Caratteristiche tecniche:

Accessori:

In opzione è disponibile un controllore WiFi per gestire e monitorare fino ad un massimo di N.5 sonde.

Caratteristiche tecniche:

EasyIO_FW-8_4Kpx

Scarica la documentazione:

Foglio illustrativo Italiano

English leaflet

Translate »